GFC Chimica – Ingaggiati dalla F1: Circuiti più sicuri grazie ai nostri test.

GFC Chimica – Il primo laboratorio al mondo accreditato da FIA per l’omologazione della segnaletica orizzontale
nei circuiti di Formula 1

Il 15 luglio scorso GFC Chimica ha ottenuto l’accreditamento quale laboratorio ufficiale FIA (Federazione Internazionale dell’Automobilismo) per l’esecuzione dei test e valutazioni sulla segnaletica orizzontale per i circuiti automobilistici del settore motor sport, compresa la F1.

GFC chimica è il primo, e ad oggi unico, laboratorio al mondo ad avere ottenuto tale accreditamento. Il risultato è il completamento di un lavoro di ricerca che ha coinvolto FIA e GFC Chimica per oltre due anni nei quali le rispettive strutture tecniche hanno collaborato per l’elaborazione dello standard internazionale (“FIA STANDARD 3503-2019 “Paints for Motor Racing Circuits”) che disciplina l’omologazione della segnaletica stradale orizzontale da utilizzare in tutti i circuiti automobilistici.

Lo standard mira a valutare le prestazioni delle pitture per segnaletica destinate all’uso nei circuiti da corsa al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza per i piloti.

Il laboratorio di GFC Chimica è a disposizione dei colorifici, in Italia, Europa e nel resto del mondo che abbiano interesse ad omologare con FIA le loro pitture per segnaletica. Sul sito ufficiale di FIA (www.fia.com/circuit-safety) è possibile trovare il testo completo del protocollo di omologazione. Per ulteriori informazioni potete contattare il nostro laboratorio (persona di riferimento Arlen Ferrari: arlen.ferrari@gfcchimica.com)

Ricordiamo che FIA è un’organizzazione con giurisdizione mondiale che associa più di 240 federazioni in ben 144 paesi del mondo.

Ecco cosa parlano di noi le più note testate giornalistiche:

No Comments

Post A Comment